Uliano Lucas e’ il vincitore del ‘Premio Focara Fotografia 2011′. Il concorso fotografico e’ organizzato dal Comune di Novoli, in provincia di Lecce, nell’ambito dei festeggiamenti per ‘La Focara, il fuoco piu’ grande del bacino del Mediterraneo, che tornera’ a bruciare anche quest’anno

nel piccolo comune del Salento, nella notte di domenica 16 gennaio, in occasione della Festa del patrono della citta’ Sant’Antonio Abate. La premiazione si e’ svolta presso il Teatro Comunale al termine della tavola rotonda dal titolo ‘I cammini d’Europa e la Via Francigena. Strategie per una loro fruizione e gestione’ moderata da Antonio Curto. Nella motivazione che ha accompagnato la consegna de riconoscimento si legge ”Uliano Lucas e’ stato interprete e testimone di cinquant’anni di storia contemporanea pubblica e privata, osservatore attento delle trasformazioni sociali del mondo del lavoro e narratore per immagini delle tradizioni e delle tante realta’ che individuano e caratterizzano il nostro paese e non solo: dalle proteste degli anni ’68 e ’75 alle guerre di liberazione in Angola, Guinea Bissau ed Eritrea, alle tante attenzioni al mondo della cultura e dell’arte e alla religiosita’ popolare, alle case di pietra, alle periferie cittadine, alla questione psichiatrica e alla tossicodipendenza, al volontariato e alla cooperazione, alle molte realta’ del mondo cattolico”. Uliano Lucas ha inoltre collaborato con molti quotidiani e settimanali. I venti scatti con cui ha vinto il premio, daranno vita all’evento espositivo della Focara 2012.

CONDIVIDI