Questa mattina gli agenti del Comando Stazione Forestale di Tricase, durante un controllo di tutela e vigilanza del territorio, unitamente al personale dell’ufficio tecnico del comune di Castrignano del Capo,  hanno proceduto in località “ Strada Vicinale Serri V”,  al sequestro di un terreno

su cui è stato realizzato uno stradone dal fondo costituito da misto cava compattato di oltre 50 metri e largo 4 metri delimitata da un muretto a secco lungo oltre 40 metri e alto circa 1, 50 metri.

Pertanto, gli agenti hanno denunciato il proprietario del terreno, un uomo di Lecce, per l’esercizio abusivo di attività edilizia in zona gravata da vincolo paesaggistico ambientale e in assenza del permesso costruire.

CONDIVIDI