Spuntano fuori i nomi di 4 salentini dalla cosiddetta lista Falciani. Il terremoto giudiziario con centinaia di indagati in tutta Italia, scatenato dall’elenco dei correntisti della filiale di Ginevra della Hsbc ha colpito anche la provincia di Lecce.

L’elenco è stato sottratto dall’ex dipendente della holding Hervé Falciani e poi consegnato alle autorità francesi.

Tra i 7mila nomi italiani che fanno parte della lista vip ci sono attrici come Stefania e Amanda Sandrelli, stilisti come Valentino Garavani, Sandro Ferrone e Renato Balestra. E poi Elisabetta Gregoraci , il gioielliere Gianni Bulgari, Camilla Crociani, Fabrizia Aragona Pignatelli, e Carmelo Molinari. E molti altri ancora, tutti finiti al centro dell’inchiesta sui fondi neri del Sisde.

A Lecce le indagini del Nucleo di polizia tributaria del Comando provinciale della Guardia di finanza, si sono concentrate in particolare su 4 nomi, su cui ancora vige il massimo riserbo.

Per 3 di loro, in particolare, la procura di Lecce non avrebbe rinvenuto i presupposti per procedere. Potrebbero essere, cioè, soggetti che hanno già fatto ricorso al cosiddetto “scudo fiscale”, per far rientrare il denaro in Italia.Sul quarto nome le fiamme gialle avrebbero, invece, condotto accertamenti accurati. Accertamenti che avrebbero già consentito di recuperare circa 400mila euro.

Ora tutto il materiale raccolto passerà al vaglio dei magistrati.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.