Si è conclusa  la visita a Drubovnic che una Delegazione dell’Amministrazione Comunale di Monteroni di Lecce – guidata dall’Assessore alla Programmazione Economica, Antonio Quarta – ha ricambiato (su invito del Prefetto della città croata, Nikola Dobrosiavic), a seguito di un viaggio studio

che amministratori, funzionari e imprenditori croati hanno svolto, nel mese di ottobre 2010, a Monteroni e nel Salento. Viaggio studio che ha favorito un rapporto di collaborazione e amicizia tra il comune salentino e la città balcanica.
A Dubrovnic, il gruppo di amministratori monteronesi, ha incontrato il Sindaco del comune di Opuzen, centro sul delta del fiume Neretva con un’economia prettamente agricola, ma con un’attività industriale in forte espansione e il Presidente della Fiera Internazionale del Mediterraneo Vedran Kraljevic. In questo colloquio l’assessore Quarta ha definito i dettagli per la partecipazione degli espositori monteronesi alla manifestazione che si svolgerà dal 24 al 27 marzo 2011.

“La Fiera di Dubrovnic, quest’anno, si pregerà di un tocco di salentinità – ha affermato l’Assessore Antonio Quarta – qui saranno offerti i prodotti tipici della nostra tradizione locale e verranno fatti conoscere i manufatti creati nel Salento. Ci sarà anche spazio per la tradizione popolare con artisti che si esibiranno suonando e ballando la pizzica.
Sono certo che si è aperto un nuovo mercato, dalle importanti ricadute economiche per Monteroni, ritengo, infatti, che tutte le nostre produzioni saranno gradite in Croazia, un Paese con forte senso di crescita e sviluppo.
La Fiera internazionale del Mediterraneo – conclude l’Assessore –  è una vetrina che si affaccia sul mercato dei Balcani, dove insistono tante città in forte espansione che potranno fornire alle nostre aziende l’occasione di esportare i loro prodotti e mettere in rete le intelligenze, i modelli organizzativi e l’esperienza tipiche del territorio Salentino”

A giorni la pubblicazione del bando per la selezione delle ditte interessate a partecipare alla Fiera Internazionale del Mediterraneo al fianco dell’Amministrazione Comunale di Monteroni.  

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.