Un ottimo Lecce esce da Firenze con un punto, ma potevano tranquillamente essere tre. “Sono soddisfatto perche’ abbiamo fatto una bella gara – spiega il tecnico dei giallorossi salentini Gigi De Canio a Stadio Sprint – il risultato e’ frutto anche delle situazioni che si creano.

La squadra interpreta il suo modo di fare calcio e questa continuita’ di gioco mi soddisfa”. E pensare che ad un certo punto De Canio aveva presentato le proprie dimissioni. “E’ stato bravo il presidente a non accoglierle – spiega – va bene cosi’. Segreto? Nessuno, ho un gruppo di ragazzi fortemente motivato che si applica e che mi segue. Possiamo lottare con serenita’ e convinzione per la salvezza. Secondo me giocavamo bene anche prima, ma avendo cambiato tanti calciatori, perche’ entrassero in condizioni e capissero la filosofia dell’allenatore c’era bisogno di tempo. Io ho mantenuto una certa coerenza e i ragazzi mi hanno seguito”. Il mercato potrebbe offrire un rinforzo in difesa, il napoletano Santacroce: “Abbiamo pochi difensori, se venisse sarebbe bene accolto e lui potrebbe giocarsi le sue chance in un ambiente dove verrebbe piu’ utilizzato”.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

6 + sette =