E’ da poco iniziata la riunione congiunta, nella prefettura di Bari, dei Comitati per l’ordine e la sicurezza pubblica di Bari e Lecce per valutare le decisioni da prendere sulla possibilita’ che gli spettatori possano assistere al derby Lecce-Bari dell’Epifania, dopo che il comitato leccese

ha disposto lo scorso 29 dicembre lo svolgimento della partita a porte chiuse. All’incontro sono presenti anche esponenti del Comitato di analisi sulla sicurezza delle manifestazioni sportive (Cams) e i presidenti dei due club, il barese Vincenzo Matarrese e il leccese Pierandrea Semeraro. Di fronte al palazzo del governo, in particolare dinanzi all’ingresso del prospiciente teatro Piccinni, e’ in corso una manifestazione dei tifosi del Bari (una cinquantina), che hanno acceso fumogeni ed esibiscono lo striscione ”Non c’e’ derby senza ultras, no alla tessera del tifoso”.

 

Maggiori dettagli a breve

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

dodici − dieci =