Droga e armi, due agli arresti e tre denunciati a piede libero . Tempi duri per gli spacciatori salentini, l’ultima operazione della polizia ha portato all’arresto di due leccesi. Si tratta di Valentino Castelluzzo, 32enne, e Danilo De Tommasi, 22enne, accusati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti

e detenzione di armi. Nel corso, poi dell’operazione sono stati denunciati a piede libero anche altre tre persone si tratta di un 19, di un 30enne, sorvegliato speciale e di un 24enne già noto alle forze dell’ordine. I cinque erano controllati già da qualche tempo e oggi è scattato il blitz, che ha portato al sequestro di armi e droga. In particolare a casa di Castelluzzo gli agenti hanno trovato in uno zaino due chili e 342 grammi di hashish e poco più di 400 di marijuana.

 

CONDIVIDI