”Per la prima volta l’impressione e’ quella di un premier che trema”. Lo ha detto Nichi Vendola, leader del Sel, a margine di una iniziativa del suo partito stasera a Genova. Vendola ha detto di non aver paura del voto anticipato: ”credo che qualcun’altro abbia paura di andare a votare

e che esorcizzi questa paura blindandosi a Palazzo Chigi”. Vendola ha poi aggiunto che e’ ”triste vedere il grande leader populista che ha paura del popolo. E’ la coda patetica della fine di un ciclo”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

11 + 16 =