Furto e danneggiamenti vari all’interno di un istituto scolastico di Tuglie, arrestato dai carabinieri. Si tratta di Barbaro Gianni, di 20anni, già noto alle forze dell’ordine, accusato di furto aggravato.

 

L’arresto è avvenuto nella giornata di ieri, dopo una complessa indagine che ha portato alla perquisizione domiciliare del giovane, dove i carabinieri hanno ritrovato un personal computer, completo di accessori, portato via proprio all’interno della scuola durante le ore precedenti.

A quel punto la refurtiva, recuperata, veniva restituita, e per il giovane scattavano le manette

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

10 − sette =