Anche quest’anno sarà la tradizionale ed attesissima “Focareddha te Sant’Antoni” ad inaugurare il “Carnevale di Gallipoli”, che taglia il prestigioso traguardo delle settantesima edizione. L’”Associazione Carnevale di Gallipoli”, che organizza la kermesse carnascialesca, ha infatti allestito un programma

molto interessante per lunedì 17 gennaio – festività di S. Antonio Abate – a partire dalle ore 19.00, presso il vasto spiazzo prospiciente l’area cimiteriale, in via Francesco Zacà. La serata sarà allietata dall’associazione socio musico culturale “Filarmonica Città di Gallipoli”, dal gruppo delle “Majorette Città di Gallipoli” e dal “Gruppo di animazione hip hop” del centro fitness “Mister Fit” della palestra di Pasquale ed Anna Rizzello. Sarà un modo per anticipare il grande spettacolo del carnevale gallipolino, che anche quest’anno, grazie alle capacità dei maestri cartapestai e alla bravura delle tante associazioni che animano la nostra manifestazione carnascialesca, saprà essere un punto di riferimento a livello attrattivo, turistico e folkloristico non solo per il Salento ma per l’intera Regione.