”Le prospettive indicate oggi dal presidente dell’Udc Casini fanno ipotizzare per la seconda parte della legislatura la realizzazione di traguardi concreti, da sommare a quelli, pur importanti, gia’ raggiunti. Sta ora all’intero Centrodestra dare seguito e verificare, per le voci piu’ significative

evocate dal leader dell’Udc, la praticabilita’ delle sue aperture”. Lo afferma il sottosegretario all’Interno, Alfredo Mantovano. ”E cio’ – aggiunge Mantovano – partendo da un presupposto di serieta’ che a tale forza politica va riconosciuto: da essa infatti non abbiamo mai assistito a una opposizione ‘a prescindere’, bensi’ fondata su ragioni esplicitate, e in piu’ d’un caso si sono registrate significative convergenze. E’ una base di confronto – conclude – che non va lasciata cadere”.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

16 − 15 =