Mancano oramai pochi giorni alla notte del 16 gennaio, la più attesa dai novolesi. La “Notte della Fòcara”, nella quale il fuoco raggiungerà la cima della mastodontica pira di tralci di vite e rinnoverà un antico atto di devozione del popolo verso il Santo Protettore Antonio Abate.

Il “fuoco buono di Puglia” continuerà per tutta la notte, tra la musica live di InSintesi, BlackStarLine Sound System, Simone Perrone ed Elio e le Storie Tese, la stravagante band milanese che giungerà nel Salento con un esclusivo spettacolo, a tutto rock e molto atteso. Oltre 60mila, infatti, sono le presenze stimate per questa edizione: non solo turisti che raggiungeranno Novoli per ammirare con naso all’insù la scenografia piromusicale che accenderà la fòcara, ma anche tanti pellegrini che assisteranno ai tradizionali riti della benedizione degli animali e della processione del simulacro per le vie cittadine, entrambi previste per il primo pomeriggio. Proprio per questi motivi, tenuto conto della risonanza extraregionale che in questi anni “I giorni del fuoco” stanno avendo, è stato previsto un piano traffico ad hoc ed una serie di servizi aggiuntivi renderanno l’arrivo a Novoli più semplice ed ordinato, con aree parcheggio attrezzate corse supplementari di treni delle Ferrovie Sud Est.

Il piano, organizzato dal Comune di Novoli di concerto con il locale Comando di Polizia Municipale, la Protezione Civile e tutte le Forze dell’ordine, è stato discusso e approvato nella mattinata di ieri, 12 gennaio, nella sede leccese della Prefettura. Il principale invito che è emerso dall’incontro, rinnovato anche quest’anno, è quello di lasciare la macchina a casa ed arrivare a Novoli con i servizi straordinari predisposti. A tal proposito è stato rinnovato l’accordo con Fse per l’implementazione dei percorsi Lecce-Novoli e Guagnano-Novoli (con fermate a Campi Salentina e Salice Salentino), grazie ai treni che dalle 16.30 fino a notte inoltrata giungeranno presso la stazione ferroviaria novolese, sita a pochi passi dal santuario, dall’area della festa e della Fòcara. “Lascia la macchina a casa e vieni a Novoli in treno. E’ più bello, più ecologico e più facile” è lo slogan rinnovato di “A Novoli in treno”, di cui si allegano gli orari e i dettagli.

PERCORSO LECCE-NOVOLI – DURATA DEL PERCORSO 10 MINUTI CIRCA
Partenze da Lecce per Novoli alle ore 16:25 – 16:40 – 16:55 – 17:26 – 17:57– 18:28 – 18:59 – 19:30 – 20:01 – 20:34 – 21:12 – 21:50 – 22:28 – 23:06 – 23:44 – 00:17 – 00:48 – 1:19 – 1:50 – 2:21
Partenza da Novoli per Lecce alle ore 17:07 – 17:38 – 18:09 – 18:40 – 19:11 – 19:42 –20:13 – 20:46 – 21:24 – 22:02 – 22:40 – 23:18 – 23:56 – 00:29 – 1:00 – 1:31 – 2:02 – 2:33 – 3:04 – 3-23

PERCORSO NOVOLI-GUAGNANO- 12 MINUTI (FERMATE A CAMPI E SALICE)
Partenza da Novoli per Guagnano alle ore 16:35 – 16:50 – 17:21 – 17:52 – 18:23 – 18-54 – 19:25 – 19:56 – 20:27 – 21:05 – 21:43 – 22:21 – 22:59 – 23:37 – 00:15 – 00:46 – 1:17 – 1:48 – 2:19 – 2:50
Partenza da Guagnano per Novoli alle ore 17:02 – 17:33 – 18:04 – 18:35 – 19:06 – 19:37 – 20:08 – 20:46 – 21:24 – 22:02 – 22:40 – 23:18 – 23:56 – 00:34 – 1:05 – 1:36 – 2:07 – 2:38 – 3:09

Per motivi tecnici, invece, sono stati sospesi gli annunciati servizi della Sgm e il prolungamento della corsa 26 da Villa Convento a Novoli. Tra gli altri servizi del piano previsto per la cerimonia dell’Accensione della Focara e dei successivi spettacoli musicali, sono confermate le otto aree traffico attrezzate che garantiranno il corretto accesso alla festa novolese. Il flusso veicolare in corrispondenza delle strade provinciali, infatti, sarà servito da diverse aree parcheggio attrezzate anche per la sosta di pullman, auto e camper. Per i diversamente abili, inoltre, è prevista una zona parcheggio in via Risorgimento e via Montale (a ridosso di piazza Tito Schipa), mentre la sosta dei pullman è prevista in Via Salice (area dell’Agriturismo Santa Croce),  in Via Ofanto (nei pressi della Lecce-Novoli), in Via Piemonte (nei pressi della provinciale Novoli-Veglie) e nelle aree della Cantina Sociale (via veglie), del Palazzetto dello Sport di Campi Salentina e della Stazione di servizio Conversano Carburanti. In dettaglio, queste ultime due saranno servite da bus navetta di collegamento mentre la prima permetterà anche la sosta ai camper. Esclusivamente destinate alla sosta delle automobili, infine, le aree parcheggio di Via Trepuzzi (Tenuta La Corte e zona industriale) e Piazzetta Stazione.

Il piano prevede un massiccio dispiegamento di forze dell’ordine, grazie all’impegno congiunto di Carabinieri, Polizia, Guardia di Finanza, dei Comandi di Polizia Municipale e dei volontari di Protezione Civile, impegnati per permettere a tutti i turisti e pellegrini di poter fruire al meglio e in sicurezza dello spettacolo e del sapore autentico della Fòcara di Novoli. Diverse sono anche le misure studiate al fine di rendere più scorrevole l’accesso a Novoli tramite traffico veicolare. In particolare sono stati fissati i sensi unici di marcia in uscita da Novoli verso Campi Salentina e in entrata da Salice Salentino e sulla Circonvallazione di Novoli in uscita su via Bodini-Fiori per i veicoli diretti a Veglie e su via Madonna del Pane per i veicoli diretti a Carmiano, Lecce e Trepuzzi.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

due × 3 =