{youtube width=”400″ height=”300″}2ql1Kc4KtZY{/youtube}

Si è svolto alle 20 del 17 gennaio scorso, a Novoli, lo spettacolo piro-musicale della ditta “Angelo Meda” di Scorrano (Le), tra gli applausi scroscianti e le esclamazioni di meraviglia del pubblico.

Ha vinto l’innovazione: alle luci e ai colori dei fuochi d’artificio, la ditta, che ha curato anche l’accensione della fòcara,  ha sapientemente mescolato le melodie classiche di Verdi e di Pavarotti, regalando a tutti i presenti uno spettacolo pirotecnico a ritmo di musica.
Tutti a bocca aperta per oltre dieci minuti per lo strabiliante scintillio dei colori e delle luci, e per il tocco di poesia regalato dalle soavi melodie classiche in un crescendo di pathos che trova il suo momento più alto nel “Nessun dorma” di Pavarotti.

 

CONDIVIDI