Tra eventi ed appuntamenti continuano a Novoli le tappe di avvicinamento alla grande festa di “Sant’Antonio Abate e la Focara – I Giorni del Fuoco”. Domani, 15 gennaio 2011, sarà issata l’ultima fascina sulla Focara, alla presenza di S.E. Mons. Domenico Umberto D’Ambrosio

, che parteciperà alla Marcia della Pace dell’Azione Cattolica dei Ragazzi. Dalle 16.30 ragazzi e giovani provenienti da tutta l’Arcidiocesi di Lecce si ritroveranno a Novoli in piazza Regina Margherita per dare avvio alla marcia, che farà tappa al Santuario di Sant’Antonio Abate e si concluderà ai piedi della pira. Qui, con il contributo del Comitato Feste di Novoli, una fascina con messaggi di pace, scelta tra tutte quelle che i gruppi parrocchiali avranno portato con sé, verrà issata sulla Fòcara, alla presenza dell’Arcivescovo. I giovani poi si tratterranno a Novoli per partecipare alla veglia di preghiera nel Santuario, con la partecipazione dell’Azione Cattolica diocesana e dell’Associazione nazionale dei Papaboys. L’atteso appuntamento che chiude il percorso religioso di preparazione alla festa continuerà fino a notte fonda.

Sempre domani continueranno gli appuntamenti culturali. Sarà il secondo giorno per il workshop nel teatro comunale “I cammini d’Europa e la via Francigena. Strategie per una loro fruizione e gestione. Sono previsti gli interventi di rappresentanti istituzionali, di associazioni di categoria e culturali e di altri portatori d’interesse. Partecipano critici, giornalisti e fotografi nazionali ed internazionali
Alle ore 10.30 poi, nello Spaziotenda del Fuoco di Piazza Tito Schipa si svolgerà un incontro molto atteso, con la presentazione del Piano Sviluppo Rurale Gal “Valle della Cupa”, dal titolo “Pagine per il futuro ‘Strategie ed incentivi per lo sviluppo rurale delle 12 terre’” . Interverranno: Oscar Marzo Vetrugno, Sindaco del Comune di Novoli; Dario Stefano, Assessore alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia; Giuseppe Taurino, Presidente Gal Valle Della Cupa; Francesco Pacella, Assessore all’Agricoltura della Provincia di Lecce; Francesco Mastrogiacomo, Responsabile Asse Iv Psr Regione Puglia; Antonio Lia, Presidente Assogal; Cosimo Valzano, Presidente del Consorzio Valle Della Cupa; Antonio Perrone, Direttore Del Gal Valle Della Cupa; Pasquale Caione, Presidente Bcc Terra d’Otranto. Partecipano I Sindaci delle 12 Terre della Valle della Cupa

Nel pomeriggio, alle ore 15 nel Teatro Comunale di Novoli, è previsto il Convegno di Studio “il ‘Fuoco di Sant’Antonio’ in medicina”, che sarà chiuso dal Concerto di musica classica in collaborazione con l’Istituzione Musicale “R. Rossellini”, diretta dal Maestro Marco Grasso. Le introduzioni al Convegno sono affidate al Sindaco di Novoli, al Dott. F. Mazzotta, Presidente Società Malattie Infettive e Tropicali, al Dott. F. Resta, Presidente Sezione Puglia SIMIT e al Dott. Fabio Scrimitore, Provveditore Emerito agli Studi di Bari. Presidenti del Convegno saranno il Dott. Francesco Resta, Direttore U.O.C. Malattie Infettive – Azienda Sanitaria Taranto – Ospedale “S.G. Moscati”, Taranto e il Dott. Paolo Tundo, Direttore (f.f.) U.O. Malattie Infettive – Ospedale Santa Caterina Novella, Galatina (Le).  Tra i moderatori del Convegno an che il Dott. Antonio Chirianni, Direttore U.O.C. III Divisione – Ospedale Cotugno, Napoli.

In serata è previsto un “Educational Tour” riservato a giornalisti specializzati nell’ambito dei viaggi e dell’Enogastronomia, provenienti da tutta Italia. L’incontro è organizzato dal Consorzio di Tutela del Vino Salice Doc del Salento, in collaborazione con Associazione Italiana Sommelier. Si continuerà a parlare di vino e di enogastronomia di qualità, dopo l’incontro delle ore 15, che vedrà riunito il “Consiglio nazionale delle Città del vino”, nella Saletta della Cultura.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.