Musica indipendente giovanile, presentato oggi presso le Officine Cantelmo il progetto “Officine della Musica” realizzato dal comune di Lecce in collaborazione con numerosi partner pubblici e privati. Il progetto, vincitore del bando “Interventi a favore della produzione musicale indipendente”

, promosso dall’Anci e dal Ministero della Gioventù, è sostenuto anche dalla provincia di Lecce e dall’Università del Salento.

Saranno proprio le Officine Cantelmo il palcoscenico sul quale si confronteranno le band durante gli otto concerti previsti nell’arco del 2011 a partire da sabato 29 gennaio. Non un semplice luogo in cui fare musica ma un centro di produzione, un contenitore multiculturale nel campo della progettazione e della produzione musicale. Soddisfatte le istituzioni presenti in conferenza stampa; il sindaco di Lecce Paolo Perrone, si è detto contento degli obiettivi raggiunti nell’ambito delle politiche giovanili del comune di Lecce credendo nel progetto realizzato con la collaborazione di tanti partner, per offrire l’opportunità ai talenti salentini di una vetrina che sia anche un trampolino di lancio verso obiettivi più ambiziosi. “E’ lo spirito di collaborazione che smuove le leve della cultura, ha commentato l’assessore provinciale alle politiche giovanili Bruno Ciccarese, la sinergia tra pubblico e privato mette a disposizione delle nuove generazioni la possibilità di usufruire di politiche a favore degli stessi”.

Il progetto, che diventa parte integrante del sistema musicale “Puglia Sounds” e la produzione sarà promossa da “Apulia Film Commission”, non intende creare solo artisti e creativi nel campo musicale, ma anche nuovi ascoltatori per nuove forme di ascolto di una musica diversa, multietnica e multiculturale. I luoghi saranno attrezzati di un sistema di insonorizzazione adatti all’acustica richiesta e gli oltre 500 posti offriranno la possibilità di seguire gli eventi che si susseguiranno. La partecipazione delle band, rigorosamente salentine al progetto, avviene attraverso l’iscrizione al sito www.officinedellamusica.org. Possono partecipare i ragazzi sino ai 35 anni.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

undici − 9 =