“Torri eoliche e pannelli fotovoltaici stanno devastando il paesaggio pugliese, e soprattutto quello salentino; spesso questi insediamenti avvengono a discapito degli agricoltori; si moltiplicano gli allarmi su possibili infiltrazioni della criminalità. Cosa aspetta il Presidente Vendola ad intervenire non per via epistolare ma concreta e seria?”. E’ quanto dichiara il capogruppo del Pdl alla Regione Puglia, Rocco Palese.

“Oggi anche il Sindacato– dice Palese – lancia l’allarme sul far west in cui la Puglia è stata trasformata. Per non parlare degli allarmi dei mesi scorsi sulla possibilità di infiltrazioni da parte della criminalità. Purtroppo siamo stati inascoltati quando abbiamo detto che la Regione si è ricordata di mettere delle regole dopo che i buoi erano già tutti scappati dal recinto. Oggi il nostro territorio rischia di essere devastato. Chiediamo che quanto prima la Giunta Regionale apra il confronto non solo epistolare con gli Enti Locali, individui le modalità per intervenire a garanzia della piena legittimità di tutti procedimenti, a tutela del paesaggio e contro il far west”.

CONDIVIDI