Due grossi petardi, del tipo a candelotto, solitamente utilizzati negli stadi dalle frange piu’ estreme degli ultra’, sono stati trovati questa mattina da carabinieri e polizia nel recinto del Tribunale di Lecce.

La segnalazione e’ stata fatta con una telefonata anonima al 113. Con ogni probabilita’ si tratta di “botti”, che qualcuno avrebbe dovuto utilizzare in occasione del derby di calcio fra Lecce e Bari di ieri, ma che nello stadio non e’ riuscito a portare per i controlli messi a punto dalle forze dell’ordine. Dei due candelotti, uno aveva anche la miccia.

I due petardi sono stati depositati, sicuramente nottetempo, al di la’ della cancellata che delimita il palazzo di giustizia, dalla parte di via Stampacchia, che e’ una via lunga poche decine di metri, chiusa al traffico, ma che viene utilizzata da forse dell’ordine e magistrati.

CONDIVIDI