Nel quadro di una costante attenzione rivolta alla repressione dell’illecita vendita di prodotti contraffatti, nelle ultime ore, le Fiamme Gialle della Compagnia di Lecce hanno sequestrato numerosi capi ed accessori di abbigliamento contraffatti, nonché DVD

sprovvisti del marchio SIAE, con la conseguente denuncia a piede libero di due responsabili.

L’intervento, effettuato nel centro di Lecce da una pattuglia di Militari AT.PI. (baschi verdi), ha riguardato un ambulante di nazionalità senegalese che nelle vicinanze della propria abitazione, si apprestava a caricare in auto alcuni borsoni e scatoloni contenenti capi di abbigliamento contraffatti e DVD illecitamente duplicati, contenenti film di primissima visione.

I Finanzieri, dopo aver operato il primo sequestro, hanno proseguito la perquisizione nell’appartamento occupato dal cittadino extracomunitario che ha consentito il rinvenimento di ulteriori capi di abbigliamento contraffatti e di circa 6 mila DVD sprovvisti del “bollino S.I.A.E.”, in violazione della normativa a tutela del diritto d’autore, tutti accuratamente confezionati e muniti dell’apposita “copertina” rigorosamente fotocopiata.

Le operazioni si concludevano con il sequestro di scarpe, giubbini, occhiali, borse, Jeans, DVD, per un valore complessivo di circa 39 mila euro, e con la denuncia all’Autorità Giudiziaria del responsabile, per ricettazione e commercio di capi di abbigliamento recanti marchi contraffatti

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

9 − sei =