Parte “Anteprima”, il primo dei due cicli di conferenze organizzate nell’ambito della 42a Stagione Lirica della Provincia di Lecce, ospitate nell’Auditorium del Museo “S. Castromediano” di Lecce. Il ciclo “Anteprima” è ideato dalla Provincia di Lecce e dall’Associazione Nireo, e coordinato da Antonio Cassiano, dirigente del Servizio Attività culturali e museali della Provincia e direttore del Museo provinciale “Sigismondo Castromediano”, e da Eraldo Martucci, critico musicale e vicepresidente della Fondazione ICO “Tito Schipa” e della Nireo. Il primo appuntamento è per lunedì 17 gennaio 2011 alle ore 18.30

 
“La fanciulla del West allo specchio dei cento anni” è il titolo della conferenza che sarà tenuta dal critico musicale Dino Foresio che cercherà di far conoscere ai presenti, con l’ausilio di immagini, video e ascolti anche inediti, ogni aspetto di questa “difficile” opera pucciniana (testo, musica, teatralità) ed anche la sua ricezione nei teatri leccesi nella prima metà del secolo scorso.
Dino Foresio è critico musicale e giornalista. Autore di vari studi e ricerche su riviste specializzate, e di numerosi volumi monografici e collettanei su compositori quali Paisiello, Alderighi, Costa, Savino, ha tenuto conferenze e conversazioni per prestigiose istituzioni musicali italiane. Collabora con il quotidiano telematico Operaclick e con i mensili Opera-Magazine di Parigi, Contrappunti e il periodico trusts & wealth management  journal. All’attività di critico musicale e discografico alterna quella didattica.
Componente del consiglio direttivo dell’Associazione Nazionale Critici Musicali e della Giuria del Premio Abbiati, nel 1994 gli è stato conferito il Premio Nazionale di giornalismo «Manuel Campus» per la critica musicale e nel dicembre 2007 il Premio Paisiello per il mondo dell’opera (sezione studi e ricerche).
Nel 2005 l’UTET gli ha dedicato un lemma nel prestigioso DEUMM (Dizionario Enciclopedico Universale della Musica e dei Musicisti).

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

5 × quattro =