Il racconto che unisce immagini suoni e parole dalla Terra del Sud continua e si espande prendendo forma nel nuovo progetto “TI RACCONTO A CAPO”, nato dopo il successo ottenuto la scorsa estate con “Ti racconto…Corsano”.

Il 5 gennaio prossimo, alle ore 20, presso l’Auditorium di Corsano la proiezione per la prima volta del video-documentario “Nella Terra del Sale. Corsano duemiladieci”, diretto da Biagino Bleve (dir. fotografia di Renato Capece), rappresenterà non solo una visione attenta e divertita dei momenti salienti della trascorsa estate corsanese (e salentina) lungo il percorso di eventi e momenti artistici realizzati, ma diventerà anche una sorta di anticipazione della nuova idea progettuale “TI RACCONTO A CAPO”.
Gli stessi ideatori, Carlo Ciardo e Luciano De Francesco, alla luce del successo di pubblico e della risonanza culturale e mediatica avuti, hanno voluto sviluppare e implementare l’impianto del progetto. “Ci siamo resi conto – dichiarano gli ideatori – che questo racconto della Terra del Sud ha acquisito una portata che è andata ben oltre le nostre aspettative. Abbiamo avuto contatti con artisti nazionali ed apprezzamenti da ogni parte d’Italia che ci hanno fortemente gratificato. Inoltre, ciò che più ci ha stupito favorevolmente è stata la partecipazione sentita e numerosissima della gente che si è sentita coinvolta da tutti i momenti del progetto. Perciò abbiamo deciso di includere nuove idee, nuovi voci e sempre maggiori prospettive, affinchè il racconto che parte da questo spicchio di Sud sia sempre più inclusivo e affascinante”.
Il titolo stesso “TI RACCONTO A CAPO” racchiude una molteplicità di significati. Il “racconto” sarà “a Capo” sia perché partirà da quest’estremo lembo di Sud – il Capo di Leuca – sia perché impegnerà sempre in nuove esperienze, con la convinzione che ogni anno bisogna avere la forza e il coraggio di mettere un punto sul tempo trascorso, imparare dagli errori, andare “a capo” raccontando una storia che abbia il sapore del passato e il gusto di un nuovo futuro.
Si avvia, quindi, una nuova avventura che vede la partecipazione attiva dell’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Corsano, della Pro Loco di Corsano e dello Studio KOREMA, oltre all’apporto fondamentale dell’attore Ippolito Chiarello con tutta l’organizzazione di NASCA Teatri di Terra, del poliedrico artista Donato Chiarello insieme a CALANDRA e della professionalità dell’Associazione Sileno in Terra di Puglia.
Non poteva esserci miglior trampolino di lancio per ”TI RACCONTO A CAPO” che non fosse la prima proiezione del video diretto Biagino Bleve, nell’ambito di una serata che rientra tra gli eventi natalizi dell’Amministrazione Comunale. Il regista descrive così il lavoro che lo ha impegnato in questi mesi: “non è documentario, non vuole essere un video, non rappresenta un back stage e non può apparire un diario, ma di tutti questi generi partecipa. E’ lo sguardo indiscreto e innamorato, puntato su tutti i momenti teatrali, sulle fasi di creatività e di coinvolgimento, sulle tradizioni e sulle emozioni che grazie a questo progetto sono riuscito a cogliere e scoprire una volta di più dal Capo di Leuca e da Corsano”.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quattro × 5 =