“E’ un appuntamento immancabile per la nostra città.  E’ l’occasione giusta per mettere in vetrina Lecce e la sua provincia, con i suoi tesori storici, artistici, naturali culturali ed enogastronomici di una terra che è ricca di tante risorse, a cominciare da quella umana.

L’accoglienza e l’ospitalità, infatti, fanno parte del dna dei leccesi e dei salentini. Grazie alla Bit Lecce vuole confermarsi quale meta privilegiata del turismo pugliese e una delle più ambite sul territorio nazionale e internazionale”. Lo dichiara l’assessore Massimo Alfarano sulla presenza del Comune di Lecce alla BIT di Milano

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

diciassette − dodici =