I Carabinieri della Stazione di Cavallino hanno arrestato Cavalera Massimiliano, 32enne di Cavallino, in ottemperanza dell’ordine di Carcerazione emesso dalla procura della Repubblica di Rovigo, dovendo lo stesso espiare un residuo di pena di mesi cinque di reclusione per  guida in stato di ebbrezza, violenza

e minaccia a Pubblico Ufficiale e lesioni. L’arrestato, veniva associato presso la Casa Circondariale di Lecce