Uscito a Bari e Lecce venerdì 11 febbraio Into Paradiso film d’esordio della regista Paola Randi che ha incantato Venezia e la critica cinematografica con una commedia “partenopea” originale e ricca di grazia.

In una Napoli variopinta e dal sapore multietnico, Alfonso è uno scienziato napoletano, timido e impacciato, che ha appena perso il lavoro.
Gayan è un affascinante ex campione di cricket srilankese che non ha più un soldo, è appena arrivato a Napoli ed è convinto di trovare il Paradiso.
Vincenzo Cacace è un politico in ascesa grazie anche all’aiuto di alcune sue amicizie un po’ “particolari”. Cosa c’entrano questi tre uomini tra di loro? Com’è possibile che persone tanto diverse vengano a contatto e le rispettive vite si leghino in modo indissolubile l’una all’altra? In una catapecchia eretta abusivamente su un tetto di un palazzo nel cuore del quartiere srilankese di Napoli, s’intrecciano i destini di Alfonso, Vincenzo e Gayan, che si ritrovano a condividere, giocoforza, una situazione paradossale che dà vita ad una tragicomica ed esilarante coabitazione a tre, piena di equivoci e gag. Ciò nonostante nascerà un sodalizio tra Alfonso e Gayan che darà loro il coraggio di affrontare il proprio destino, cambiandolo per sempre…

Il film è arricchito dalle musiche firmate da Fausto Mesolella degli Avion Travel.
«Into Paradiso dice Paola Randi – è la storia di un’amicizia nata da una convivenza forzata. Credo che l’esperienza dell’immigrazione si possa ricondurre, in ultima analisi, a questo: una condivisione obbligata di spazi tra gente che proviene da mondi lontani. In questa storia – prosegue la regista – ho cercato di ribaltare la prospettiva, raccontando che cosa sarebbe potuto succedere se un italiano fosse stato costretto a vivere in un quartiere straniero della propria città».
Da questo semplice assunto è partita la regista per raccontare un sodalizio, sorto tra equivoci e situazioni grottesche, tra due persone e due mondi diversi.
Nel cast: Gianfelice Imparato, l’attore srilankese Saman Anthony e Peppe Servillo. Il Film prodotto da Fabrizio Mosca per la Acaba Produzioni in associazione con Cinecittà Luce, è riconosciuto di interesse culturale nazionale dalla Direzione Generale per il Cinema presso il Ministero per i Beni e le Attivita’ Culturali. Ha il contributo della Regione Campania Assessorato al Turismo e ai Beni Culturali con la collaborazione di Film Commission Regione Campania. Into Paradiso ha usufruito delle agevolazioni della legge sul Tax Credit esterno.
Into Paradiso è distribuito da Cinecittà Luce.

CONDIVIDI