Da pochi giorni, il Capitano Tiziano La Grua è il nuovo Comandate della Compagnia di Gallipoli, in sostituzione del Maggiore Umberto Maria Bianco che lascia l’incarico per collocamento in congedo volontario.

Il Capitano Tiziano La Grua ha 38 anni ed è nato a Galatina (LE). Nel 1996 ha frequentato il 96° corso “Pal Piccolo III” presso l’Accademia della Guardia di Finanza di Bergamo. Nominato Ufficiale nel 2001,  ha portato a termine gli studi, laureandosi in “Giurisprudenza” e “Scienze della Sicurezza Economico Finanziaria” (presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”) e in “Economia e Commercio” (presso l’Università degli Studi di Bologna).

Nominato Tenente, ha comandato la Tenenza di Soverato (CZ), il Gruppo Investigativo sulla Criminalità Organizzata del Nucleo PT di Potenza e la Tenenza di Rionero in Vulture (PZ).

Nel grado di Capitano ha comandato la Compagnia di Trani, la Compagnia di Barletta e nel gennaio 2010 la Sezione Tutela Spesa Pubblica del Nucleo Polizia Tributaria di Lecce.

Non ultimi, nel periodo di permanenza alla Sezione Tutela Spesa Pubblica, ha ottenuto importanti risultati nel campo della lotta alle frodi al bilancio locale, nazionale e comunitario nonché in materia di spesa sanitaria, contribuendo fattivamente al raggiungimento degli obiettivi fissati dall’Autorità Politica e dalle Superiori Gerarchie.

Il Capitano Tiziano La Grua, dopo aver assunto il Comando del Reparto, ha reso visita alle Autorità Locali, assicurando il massimo impegno per continuare a garantire, nel solco già tracciato dal predecessore, il rispetto delle regole economiche e finanziarie e la tutela della comunità da ogni attività illecita che ne possa minare il vivere civile.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

venti − 4 =