In esposizione opere su carta, su tela ed alcuni mosaici Fragmentart per festeggiarne il primo decennio di vita ed avvicinare il pubblico a questa particolare composizione musiva che richiama le creazioni di Gaudì e di Hundertwasser.

Il mosaico Fragmentart è nato nel settembre del 2000 nella casa-museo Vincent City, a Guagnano (LE), ora mostra permanente dell’artista con oltre 250 mq di opere di grandi dimensioni uniche al mondo, visitate in questi anni da migliaia di persone.
Tra le opere esposte anche alcuni ritratti, come quelli della Callas e di Carmelo Bene, opere esposte nel foyer del Teatro Palladium di Roma nel marzo 2010, nella personale “L’impossibile Bene”.
In esposizione anche le opere vincitrici nel 2009 del Premio Fani a Roma, e del Premio Celeste voto online.

Domenica 13 Febbraio 2011, alle ore 15, presso l’Hotel President di Lecce, in via Salandra, 6
“La verità, vi prego, sull’amore” Jam interdisciplinare con Emanuele Coluccia, pianoforte – Simone Franco, attore – Orodè Deoro, performance pittorica.

“Assomiglia a una coppia di pigiami,
o al salame dove non c’è da bere?
Per l’odore può ricordare i lama,
o avrà un profumo consolante?
E’ pungente a toccarlo, come un pruno,
o lieve come morbido piumino?
E’ tagliente o ben liscio lungo gli orli?
La verità, vi prego, sull’amore.” (W.H.Auden)

S’ispira a questa celeberrima poesia di Auden la jam interdisciplinare che, in
programma la domenica che precede la festa di S. Valentino, vedrà esibirsi i Tre Magnifici – il genio disperatamente poetico di Orodè Deoro, il talento
oltre misura di Emanuele Coluccia e l’estro decostruttivo di Simone Franco – in un gioco di prestigio che tra colori, note e parole velerà e svelerà la verità dell’amore.

La mostra e la jam sono inserite nell’evento “All in Hall – Sunday Brunch & Music Cafè”

A cura di WORKIN’ Produzioni Musicali & Elena Riccardo

CONDIVIDI