“Sebbene abbiamo qualche assenza – dichiara il tecnico dei salentini, Gigi De Canio – ho totale fiducia nei miei uomini, perché quando sono stati chiamati in causa hanno sempre risposto bene.

Anche nell’ultima gara contro il Palermo, a parte i cinque minuti di follia, determinati anche dal valore dell’avversario, il Lecce ha dato una risposta che autorizza ad avere fiducia. Domani affronteremo un Catania, che con il cambio d’allenatore, almeno nelle intenzioni, dimostra di avere maggiore vocazione offensiva, sfruttando maggiormente giocatori veloci, con caratteristiche offensive. La squadra siciliana mi ha lasciato buone impressioni nelle gare contro Cesena e Bologna, dimostrando una condizione fisico atletica, ma anche psicologica di buon livello. E’ un avversario forte, nonostante la classifica che occupa. I punti in palio sono sempre gli stessi in ogni gara; domani saranno importanti, ma non decisivi. Quello che per me è importante è che la mia squadra giochi come le chiedo, come ho detto ai ragazzi dimostrando personalità.”