Continuano gli appuntamenti organizzati dall’UDU nelle facoltà per informare gli studenti sui nuovi metodi di calcolo delle tasse in base ai filtri meritocratici e i recenti sviluppi.

Anche se l’aumento della tassazione ha provocato un diffuso allarmismo fra gli studenti, le informazioni che circolano riguardo all’aumento delle tasse spesso risultano insufficienti e poco approfondite, con il risultato che molti iscritti all’università del Salento non conoscono né il funzionamento dei filtri di merito, né il motivo per cui l’amministrazione dell’ Ateneo ha deciso per questo indiscriminato aumento che colpisce circa il 70% degli studenti.
Insieme al esposizione dei metodi di conteggio delle rate (facendo riferimento soprattutto ai filtri di merito e a come vengono applicati facendo ricadere l’aumento solo sulle fasce di reddito più basse), verranno fornite agli studenti le statistiche elaborate dai rappresentati dell’UDU sul campione di dati raccolto nelle scorse settimane e i confronti fra la tassazione del nostro Ateneo e le altre università italiane.
Quest’ assemblea ha il fine di poter fornire agli studenti tutte le nozioni necessarie per avere una corretta visione di ciò che sta avvenendo e poter capire chi e come colpirà l’aumento.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.