Il 2011 per Fabrizio Mascia, comincia dopo aver archiviato la stagione dello scorso anno, con un prestigioso secondo posto assoluto conquistato al termine del “2° Rally dei 5 Comuni”, in programma a fine settembre del 2010.

Il 31enne driver leccese, si accinge così a cominciare una nuova stagione, compiendo un sostanziale balzo nel passato. “Bricius” Mascia, difatti, dopo l’interessante e fruttuosa parentesi a bordo di una Renault New Clio R3, torna nuovamente alla guida della sua Clio RS Light N3.
Oltre al cambio di vettura, Mascia ritrova al suo fianco anche il 33enne leccese, Giorgio Caroli, dopo l’esperienza – sempre nel ruolo di navigatore – con Cristian Quarta. Saranno queste due sostanziali novità, a caratterizzare la stagione – targata 2011 – per il driver della SmSport, insieme alla presenza di un  nuovo sponsor tecnico: Mascia difatti, ha intrapreso un rapporto di collaborazione con il famoso “WD40” prodotto leader (lubrificante e sbloccante).
WD-40 é stato inventato nel 1953 a San Diego, California dalla Rocket Chemical in un piccolo laboratorio di tre persone. La Nasa doveva risolvere dei problemi di corrosione e di protezione dei contatti elettrici sui suoi razzi. Chiese ai suoi fornitori di inventare un idrorepellente (in inglese: Water Displacement). Inizialmente WD-40 venne impiegato nell’industria aerospaziale e militare, ma il prodotto risulto cosi versatile che gli impiegati della Rocket Chemical lo utilizzavano anche a casa. Nel 1958 l’inventore Norm Larsen riuscì a mettere WD-40 in una bomboletta. Da allora WD-40 viene utilizzato sia a livello industriale (aerospaziale, automobilistico, meccanico, etc.) che a casa. Oggi, l’azienda WD-40 Company, ha preso il nome dal suo famoso prodotto ed è diventata leader mondiale. WD-40 Company Ltd, Via Dante 6 – 40125 Bologna; www.wd40.it – e-mail: info@wd40.it
Prima di tuffarsi nel vivo del calendario Challenge di 7^ Zona, l’equipaggio salentino Mascia-Caroli, sarà protagonista – nel prossimo weekend – al “1° Rally Ronde della Ciociaria”, in programma a Frosinone il 19 e 20 febbraio prossimi.
Questo primo assaggio di stagione, è solo un’opportunità – decisamente probante – per testare la vettura, in vista del primo appuntamento con il Challenge, previsto nei giorni 5 e 6 marzo prossimi a Frascati (Rm) – restando quindi praticamente sempre in terra laziale – peraltro una manifestazione valevole anche per i Trofei Renault: Clio R3 – Twingo R2 – Corri con Clio N3.
«Dopo aver confezionato l’interessante esperienza a bordo di una Renault New Clio R3, ho voluto riaprire il garage e riaccendere il motore della mia Clio RS Light N3 – spiega Mascia – Inoltre sono tornato in coppia con Caroli per iniziare questo 2011, una stagione che nonostante la grande crisi imperante potrebbe riservare, almeno in termini sportivi, delle belle soddisfazioni. La carica di inizio stagione, è anche frutto di un’estenuante pausa: non vedevo l’ora di tornare ad affrontare una manifestazione rallistica dopo mesi di inattività. Proprio per preparare al meglio il campionato Challenge e, in attesa di conoscere i dettagli del “Trofeo Corri con Clio”, abbiamo ritenuto opportuno testare vettura ed equipaggio, cercando di eliminare un po’ di ruggine accumulata, direttamente in gara. Quindi parteciperemo alla prima edizione del “Rally Ronde della Ciociaria”, per poi ripresentarci nuovamente in terra laziale per affrontare la prima tappa del calendario Challenge, manifestazione in cui saranno inserite anche per quest’anno, ben tre date salentine (17° Rally Città di Casarano, 45° Rally del Salento e 3° Rally dei 5 Comuni). Per quanto concerne al Ronde in programma a Frosinone, si tratta di una sola Prova Speciale (Ps “Conti”) lunga 10,100 chilometri da ripetere quattro volte, mentre subito dopo, ai Castelli Romani, sarà una due giorni intensa caratterizzata da 454.35 km totali di cui 74.40 km di Prove Speciali (3 Ps il sabato e 8 la domenica)».
L’equipaggio Mascia-Caroli, prenderà il via stagionale – in terra laziale – avvalendosi anche per quest’anno, dell’assistenza tecnica del team “Ferrara Motors” di Novara di Sicilia (Messina). «Dall’aprile del 2009 la mia Clio è stata affidata alle cure dei fratelli Ferrara – prosegue il leccese Mascia oramai protagonista sui tracciati dal 2004 – mentre per quanto riguarda al  nuovo sponsor tecnico, ho avuto la possibilità di intraprendere un rapporto di collaborazione con la WD-40 Company Ltd . Analizzando invece la tipologia dei tracciati delle due prossime manifestazioni che affronteremo – spiega Mascia – il “Ronde della Ciociaria”, ricorda i percorsi salentini, mentre ai “Castelli Romani”, potrò spingere maggiormente considerata la presenza di un ottimo manto stradale e di un tracciato decisamente più largo. Tornando al mio compagno d’avventura Caroli – conclude Mascia – è certamente un navigatore molto preciso ed affidabile durante la lettura delle note: ci tengo sempre a sottolineare il fatto che, a mio avviso è preferibile che un equipaggio sia composto da un ottimo navigatore e un pilota sufficiente ma non il contrario».

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

uno × uno =