“Con viva soddisfazione ho visto oggi avverarsi il sogno che Io Sud sta accarezzando da due anni, quello di vedere inserita nel parere della Commissione Bilancio del Senato sul federalismo municipale la piena attuazione della territorialita’ dell’imposta, battaglia fondamentale

portata avanti fin dalla nostra nascita”. Lo afferma la senatrice Adriana Poli Bortone, presidente nazionale di Io Sud.

“L’inserimento e’ stato concordato con il presidente della commissione Antonio Azzolini e con il ministro alle Riforme Roberto Calderoli che hanno convenuto sulla ragionevolezza della proposta. Chi viene a investire sul territorio deve pagare le tasse qui. Grosse aziende, banche, assicurazioni, centri commerciali presenti in Puglia oggi invece versano le tasse dove hanno la sede legale, come a dire che un’azienda che produce e fa profitto in Puglia paga le tasse a Trieste. Questo rimedio rende il federalismo piu’ digeribile”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

dodici − 1 =