“Lo sviluppo del territorio passa attraverso la valorizzazione della cultura e della identità di un popolo. Siamo convinti che la Fondazione ‘focara’ di Novoli saprà ben valorizzare quel patrimonio unico di tradizioni popolari che insieme al paesaggio e alle bellezze architettoniche della nostra regione contribuiscono a fare della Puglia una delle mete turistiche più ambite del sud Italia”.

Lo ha detto il Presidente del Gruppo Udc alla Regione Puglia, Salvatore Negro, commentando la firma tra il Presidente della Regione, Nichi Vendola, il presidente della Provincia di Lecce, Antonio Gabellone ed il sindaco di Novoli, Oscar Marzo Vetrugno per la nascita della Fondazione ‘focara’ di Novoli.

“Valorizzare la secolare tradizione di Novoli – ha sottolineato il capogruppo Udc –  vuol dire investire in cultura e su un inestimabile patrimonio di tradizioni popolari che altrimenti andrebbe perduto, mettendo in crisi l’identità di un popolo le cui radici sono profonde, come testimonia la stessa ‘focara’ legata al culto di S. Antonio Abate”.

“Siamo soddisfatti – ha concluso Negro – per il cammino percorso dalla Regione insieme alla Provincia ed al Comune di Novoli che hanno saputo mettere da parte le diverse appartenenze politiche e lavorare per un unico obiettivo nell’interesse del territorio”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

3 × 5 =