Foto Andrea StellaLa scelta è stata premiata dal grande successo riscosso al Teatro «Il Ducale» di Cavallino dove ieri sera ha fatto tappa lo spettacolo Shakespeare in love, atto unico sull’amore e altro attraverso Shakespeare, portato in scena da da Luca Argentero e sua moglie, Myriam Catania.

Un viaggio all’interno del mondo shakespeariano, un percorso fatto con lo sguardo fresco e appassionato di chi ama il Bardo. L’opera è un incontro tra il gioco rozzo, semplice ed affascinante del bambino che gioca a fare il teatro e la sapienza e la consapevolezza della portata che le parole scelte veicolano. Un bisticcio tra candore e ars dicendi. Eccellente interpretazione dell’attore torinese Luca Argentero. Lo spettacolo gioca contemporaneamente su due fronti: da un lato punta ad estrapolare gli aspetti e le ripercussioni personali che il Bardo ha provocato sul protagonista e dall’altro i continui e progressivi rimandi al quotidiano di uno scrittore sempre attuale e contemporaneo.
L’attore ha incontrato la stampa e in fan prima dello spettacolo nella sala consiliare del palazzo ducale, alla presenza del sindaco Michele Lombardi e dell’on. Gaetano Gorgoni.
Foto Andrea StellaLo spettacolo è stato realizzato in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese.
In scena Luca Argentero e Myriam Catania
Musiche originali realizzate ed eseguite dal vivo da Umberto Sangiovanni
Voce: Gabriella Profeta
Coreografie e danza: Giorgia Maddamma
Ideato e diretto da Nicola Scorza

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

due × 3 =