È iniziata con una grande partecipazione di pubblico la settantesima edizione del “Carnevale di Gallipoli”, nella prima festa con musica, cabaret e balli svoltasi ieri in piazza Tellini, in un momento di sano divertimento e allegria. La festa sarà bissata, a partire dalle 18.30, domenica 27 febbraio.

In attesa del clou della kermesse, le sfilate di domenica 6 e martedì 8 marzo, sono stati resi noti i premi messi a disposizione dal Comune di Gallipoli: al carro primo classificato andranno 11mila euro ed un trofeo, mentre per gli altri carri, i premi andranno a scalare, con un ammontare di 10mila, 9mila, 8.500, 8mila e 6mila euro per chi si posizionerà dal secondo al sesto posto. Alla rappresentazione più bella del “Titoru” (maschera caratteristica di Gallipoli) andrà 500 euro, mentre al secondo classificato 300.
Relativamente ai gruppi mascherati – che devono essere composti da almeno 20 elementi – esistono due categorie:  per la sezione “adulti” i sei premi messi in palio vanno a scalare dai 2 mila euro per il primo classificato agli 800 per il sesto (con premialità intermedie da 1.500, 1.300, 1.100 e 900 euro); per la categoria “bambini” i sei premi vanno nell’ordine di seguito indicato:  1.500, 1.200, mille,  700, 500 e 300 euro. Da segnalare, inoltre, che la Commissione Pari Opportunità del Comune conferirà una targa al gruppo mascherato che avrà meglio rappresentato l’universo femminile.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

venti − 16 =