Il coordinamento provinciale dell’Idv di Lecce si unisce a quanti, nella giornata di domenica, protesteranno per la salvaguardia di una democrazia sempre più alla mercè di politici che non sono in grado di tutelarla. “E’ in momenti come questi che un popolo ha il dovere di reagire. Usando modi e metodi degni una società civile e democratica. Non possiamo più delegare, non possiamo più far finta di niente.

La democrazia nel nostro Paese è in pericolo, oggetto di mercimonio e di vilipendio da parte di una classe politica a cui non basta più soddisfare i propri interessi economici ma, come ai tempi di un regime non troppo lontano, chiede anche l’impunità da tutto e da tutti. Elevandosi a casta dominante e subordinando i diritti dei cittadini, dei lavoratori di donne e uomini che credono nel rispetto delle regole e delle istituzioni.
Per questo Domenica 13 Febbraio alle ore 11.00 diamo appuntamento presso il Tribunale di Lecce (Viale De Pietro) a chi pensa sia giusto promuovere valori veri, valori di democrazia e di giustezza.
A difesa della Costituzione e dei diritti dei cittadini, a tutela della magistratura e di una legge uguale per tutti, contro la strumentalizzazione delle donne, per un’Italia degna, unita libera e giusta abbiamo tutti il dovere di indignarci.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

2 × 4 =