Foto Lucia CavalloDomani sabato 26 febbraio, alle ore 8.50, su Canale 5, nuovo appuntamento con la grande musica di “Loggione”, il programma del Tg5 a cura di Vittorio Testa. Protagonista della puntata è “Don Pasquale”, il capolavoro di Gaetano Donizetti, in scena, nei giorni scorsi – dopo 17 anni – al Teatro Politeama Greco di Lecce.

 

Opera buffa in tre atti, fu composta dal grande musicista bergamasco nel 1842 su libretto di Giovanni Ruffini e Gaetano Donizetti, ed è tratto da “Ser Marcantonio” dello scrittore e librettista Angelo Anelli. “Don Pasquale” venne rappresentato per la prima volta a Parigi, al Théâtre des Italiens, nel 1843, sotto la direzione di Thèophile Alexandre Tilmant.

Don Pasquale è un anziano e ricco possidente il cui erede sarebbe il nipote Ernesto a patto che sposi una donna scelta dallo zio. Ma Ernesto ama Norina, giovane vedova molto graziosa e vivace, per nulla ricca. Il cast è davvero prestigioso, Simone Alaimo (Don Pasquale), Enrico Marabelli (Dottor Malatesta), Mario Zeffiro (Ernesto) e Roberta Canzian (Norina). Direttore: Alfonso Scarano, regista: Francesco Bellotto, Maestro del coro: Francesco Pareti, Orchestra Sinfonica “Tito Schipa” di Lecce, Coro Lirico di Lecce. Scenografo: Angelo Sala.



CONDIVIDI