Purtroppo non ce l’ha fatta il 51enne di Tricase affetto da influenza A. L’uomo è deceduto la scorsa notte nel reparto di rianimazione del nosocomio di Milano in seguito all’insorgere di ulteriori complicazioni.

Il 51enne era stato ricoverato al “Panico” di Tricase dall’8 gennaio scorso, e dopo qualche giorno era stato trasportato d’urgenza, in gravissime condizioni al San Raffaele di Milano, per poter utilizzare l’Ecmo, un macchinario che consente una respirazione extracorporea.