Doppio appuntamento a Cavallino, giovedì 24 febbraio 2011, con Luca Argentero. L’attore, tra i più amati e apprezzati del momento, alle 20.30 sarà al teatro «Il Ducale», protagonista assieme a Myriam Catania dello spettacolo Shakespeare, in love, inserito nel cartellone di appuntamenti

siglato dall’Amministrazione Comunale di Cavallino. Intanto nel pomeriggio, alle ore 17.30, l’artista incontrerà i giornalisti, le sue ammiratici e i suoi ammiratori presso la Sala Consiliare «Mario Gorgoni» del Palazzo Ducale, in piazza Castromediano. Argentero sarà a disposizione per rispondere a domande e a curiosità e di quanti lo vogliano conoscere dal vivo. L’incontro è stato voluto dal sindaco Michele Lombardi e dal vice sindaco e assessore alla Cultura on. Gaetano Gorgoni.
Lo spettacolo
Shakespeare, in love – atto unico sull’amore e altro attraverso Shakespeare

Un viaggio all’interno del mondo shakespeariano, un percorso fatto con lo sguardo fresco e appassionato di chi ama il Bardo. L’opera è un incontro tra il gioco rozzo, semplice ed affascinante del bambino che gioca a fare il teatro e la sapienza e la consapevolezza della portata che le parole scelte veicolano. Un bisticcio tra candore e ars dicendi. Eccellente interpretazione dell’attore torinese Luca Argentero. Lo spettacolo gioca contemporaneamente su due fronti: da un lato punta ad estrapolare gli aspetti e le ripercussioni personali che il Bardo ha provocato sul protagonista e dall’altro i continui e progressivi rimandi al quotidiano di uno scrittore sempre attuale e contemporaneo.
Lo spettacolo è stato realizzato in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese.
In scena Luca Argentero e Myriam Catania
Musiche originali realizzate ed eseguite dal vivo da Umberto Sangiovanni
Voce: Gabriella Profeta
Coreografie e danza: Giorgia Maddamma
Ideato e diretto da Nicola Scorza

Inizio ore 20.30
Ingressi: 20 €, ridotto 16 €
Info e biglietteria: Teatro «Il Ducale», via Padre Gino De Giorgi (Casina Vernazza) – 73020 Cavallino (Lecce)
Tel. 0832.611208 – 331.6393549
Sito internet: www.teatroilducale.it

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

17 + quattro =