L’artista salentina Laura Petracca con una sua opera dal titolo: “Campo con papaveri e fiori gialli” dal 19 febbraio al 2 Marzo prossimi sarà presente presso la Galleria Mentana in Piazza Mentana 2/3r a Firenze in occasione della I° Biennale Internazionale di Pittura, Scultura e Grafica della Città di Lecce.

Un evento culturale curato da Giovanna Laura Adreani, Art Director della Galleria Mentana,che sarà possibile visitare dal lunedì al venerdì, dalle ore 11.00 alle 13.00 e dalle ore 16.30 alle 19.30 e chiuso la domenica e lunedì mattina.
Inoltre, Laura Petracca, con l’opera dal titolo: “Fregio decorativo con margherite” realizzata con la tecnica della china, partecipa alla Mostra di quadri e asta, una proposta di solidarietà a favore delle famiglie alluvionate della Città di Padova. L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Padova, è organizzata dall’Associazione Culturale Xearte, la quale esporrà le opere al pubblico dall’1 al 6 marzo 2011, dalle ore 8.00 alle 20.00, presso il Centro Culturale Altinate/San Gaetano in via Altinate, 71 a Padova, con inaugurazione dell’esposizione nella serata di martedì 1 marzo alle ore 18.30, mentre l’asta pubblica per acquistare le opere si svolgerà domenica 6 marzo 2011, dalle ore 17.00 alle 20.00.
Laura Petracca, con un’opera dal titolo: “Paesaggio” nelle scorse settimane ha partecipato a Bergamo alla Collettiva “I colori della mia terra”, dove hanno partecipato gli 8 Artisti Segnalati al 7° Trofeo G.B.Moroni. Lo scorso anno,con l’opera “Dolce risveglio”, la Petracca ha ricevuto il Premio International “L’Ercole di Brindisi” e la nomina di “Ambasciatrice dell’Arte del Mediterraneo”. L’Ercole di Brindisi era organizzato dall’Associazione “L’Isola Felice”, un Premio Internazionale, al quale hanno partecipato artisti delle diverse espressioni artistiche provenienti da Canada, Stati Uniti, Norvegia, Spagna, Francia e da diverse città italiane.
Laura Petracca si è diplomata presso l’Accademia di Belle Arti di Lecce – Sezione Decorazione; ed è docente presso l’Istituto Polo Professionale “Don Tonino Bello” di Tricase (Le) nell’indirizzo “Abbigliamento e Moda” “Disegno e Storia della Moda e del Costume”; i suoi soggetti preferiti sono i fiori, i paesaggi e le composizioni astratte e utilizza preferibilmente tecniche: come l’acrilico, la tempera e la tecnica mista. Dal 1982 partecipa a numerose collettive e personali in tutta Italia e all’estero, durante le quali ha ricevuto premi e riconoscimenti, inoltre, articoli e recensioni critiche dedicate alla Petracca sono presenti sulle maggiori riviste d’arte e pubblicate su testate nazionali e siti internet. Nel 2010 gli è stato assegnato il Premio Arte X  e ha partecipato e premiata al VI Concorso G.B. Moroni, presso New Artemisia Gallery di Bergamo ed ha partecipato alla I° Collettiva “Ai confini del mondo cosa pensi di trovare?…”, evento artistico organizzato dall’Associazione “Art in The World” a Roma. Nel 2009 ha ottenuto il Premio Internazionale alla Carriera Artistica: “Oscar dell’Arte” ed ha partecipato alla XX Edizione di Arte Padova 2009, Mostra Mercato dedicata all’Arte Moderna e Contemporanea, svoltasi a PadovaFiere. Ha partecipato alla Rassegna Internazionale d’Arte Contemporanea “Dimensioni astratte” a Taormina (ME) e al VI Concorso Internazionale di Pittura Trofeo G.B.Moroni 2009“ – Emozione” Bergamo.
Dopo l’assegnazione del Premio Mercurio d’Oro nel 2006, nel 2007 in Grecia ha ricevuto il Premio “International Prix The Pantokrator”, nello stesso anno ha partecipato alla Collettiva “Pianeta Donna: l’universo creativo al femminile” a Montegiordano Marina (CS); alla Rassegna Internazionale d’Arte Roma – 2007”, presso la Basilica S. Maria del Popolo a Roma; ha ricevuto il Premio “Anthony Van Dyck 2007 ” a Lecce. Nello stesso anno, inoltre, a Roma, la Petracca ha ricevuto il Premio “Una vita per la cultura 2007”. Nel 2008 ha partecipato al Premio “Città dei due mari” a Taranto e al III Premio Internazionale di Pittura, Scultura e grafica BOE’, nello stesso anno, in occasione della Collettiva“ Primavera d’Arte a Roma” presso la Galleria il “Salotto dell’arte” ha ottenuto il I Premio per la Pittura. Le sue opere, che sono in permanenza presso la Galleria “Immagini Spazio Arte” di Cremona, sono conservate in raccolte private e pubbliche: Galleria Veneta, Galleria Toscana e Accademia Firenze. Sono diversi i giornalisti ed i critici d’arte che hanno scritto recensioni ed articoli dedicati alla carriera artistica di Laura Petracca.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

4 × uno =