Il giovane trovato privo di conoscenza in Piazza Santa Chiara a Lecce, sabato notte, è stato identificato dagli agenti della questura di Lecce. Si tratta di Giuseppe Greco, 35 anni di Tuglie.

 

L’uomo sarebbe stato tramortito da un colpo in testa, anche se al momento è un mistero tutto da decifrare. Nessuna ipotesi, infatti, incidente o aggressione, è esclusa dagli inquirenti.

L’uomo, soccorso dai sanitari del 118, è  stato trasportato all’ospedale Vito Fazzi di Lecce, dove è stato operato. Ora si trova ricoverato nel reparto di rianimazione, in prognosi riservata, anche se fortunatamente non sarebbe in pericolo di vita

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.