Misterioso attentato incendiario contro l’ abitazione di un 69enne a Lecce, in via Dalmazia, nel quartiere Leuca. L’uomo ha rinvenuto all’interno del proprio balcone dei resti di una bottiglia in vetro e un innesco in tela contenente verosimilmente del liquido infiammabile.

L’episodio si è verificato, nei giorni scorsi, tra il 24  e il 27 febbraio. I danni della fiammata fortunatamente sono stati di lievissima entità.