I Consiglieri regionali salentini di centrodestra Rocco Palese, Antonio Barba, Erio Congedo, Roberto Marti e Mario Vadrucci, esprimono soddisfazione per la decisione del Consiglio Regionale di riapprovare la Legge che sancisce il passaggio della Marina di casalabate dal Comune di Lecce

ai Comuni di Squinzano, Trepuzzi e Campi. “Una Legge – spiega il capogruppo del Pdl Rocco Palese – già approvata dal Consiglio Regionale all’unanimità il 4 febbraio 2010 ma poi bocciata dalla Corte Costituzionale nella parte in cui non prevedeva l’indizione del referendum consultivo della popolazione interessata. La Consulta – spiega Palese – non ha ritenuto sufficienti le pronunce favorevoli dei Consigli Comunali interessati, quindi oggiAggiungi un appuntamento per oggi abbiamo modificato la Legge prevedendo il referndum. Così – aggiunge Palese – sono state recepite le istanze dei cittadini e di questo bisogna ringraziare in primo luogo il Comune cedente, ossia quello di Lecce. Grazie quindi al Sindaco Perrone, ai Sindaci dei Comuni di Squinzano, Trepuzzi e Campi, ai loro Consigli Comunali oltre che al Consiglio Regionale che ha approvato il provvedimento all’unanimità”.

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

17 − 1 =