Dopo il grande successo di critica e di pubblico della passata edizione, parte l’edizione 2011 del prestigioso Premio, giunto alla diciassettesima edizione, patrocinato dalla Regione Calabria, assessorato al Turismo, Amministrazione Provinciale di Reggio Calabria e Comune di Bagnara Calabra.

Il premio Mia Martini, fu istituito per la prima volta nel 1995 a Bagnara Calabra (RC), città natia della grande interprete della Canzone Italiana, per volontà del regista Nino Romeo, con l’intento di ricordare l’amica scomparsa e di valorizzare e promuovere la cultura del canto e della musica, fornendo ai giovani partecipanti occasioni d’incontro con operatori artistici, culturali e professionali del settore.
Al “Premio Mia Martini” possono partecipare cantanti ambosessi e gruppi suddivisi nelle seguenti categorie:
Una voce per Mimì,  dai 4 anni ai 13 anni.
Una voce per l’Europa,  dai 14 anni (compiuti entro settembre 2011) ai 45 anni.
Le audizioni curate dall’associazione “Vivere artem” Corale Junior “Tito Schipa”  con la collaborazione dell’ Assessorato alla Cultura e Spettacolo del Comune di Lecce,  si svolgeranno a Palazzo Turrisi sabato 19 e domenica 20 febbraio
Le audizioni sono del tutto gratuite.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

uno × 4 =