Bruciate nella notte un’auto a Leverano e una motoape a Taviano. Il primo incendio è avvenuto intorno alle 21.10 in Leverano, in via Grazia Deledda. Le fiamme hanno completamente distrutto una Peugeot 206

intestata ad una società s.p.a. con sede in Milano ed in uso ad una 41enne residente a Melissano. Il rogo è stato domato dai caschi rossi di Veglie. Le indagini dei carabinieri chiariranno se l’incendio è di matrice dolosa o se si tratta di un incendio accidentale.

Il secondo incendio, per cause ancora in corso di accertamento,  è scoppiato nella notte, poco dopo l’una, in Taviano, in via Lettonia. Le fiamme hanno completamente distrutto una motoape di proprietà di un agricoltore 60enne del luogo. Anche in questo caso le fiamme sono state domate dai vigili del fuoco.Sull’episodio indagano i carabinieri della compagnia di Gallipoli.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.