La programmazione 2011 della Vinotecheria Musicale Vite di Nardò (Le) prosegue con un nutrito calendario di appuntamenti curati dal sassofonista salentino Raffaele Casarano. Ogni settimana il locale neretino, dove sono di casa buon vino e ottima musica, ospita concerti live, progetti musicali inediti, dj-set, reading e degustazioni eno-gastronomiche.

Ogni giovedì appuntamento con Music Wine Awards, gioco a premi nel corso del quale il pubblico premierà due musicisti che si sfideranno a colpi di note; ad animare le serate saranno i dj resident Max Baccano (Radio Selene) e  Fabio Marzo (Radio Rama).

Il venerdì è riservato alla musica live con il Random Live Fest – Musiche a Rotazione, rassegna tematica che accoglie sul palco di Vite progetti musicali originali spaziando negli stili e nelle culture dal jazz al rock indipendente, dal blues all’etnica e al world. Venerdì 11 febbraio è di scena l’hip hop con Dj Trinketto e Skema, un featuring a colpi di scratch con la musica scelta dai due per il pubblico di Vite. Davide Bursomanno  alias Dj Trinketto è turntablist e produttore fin dal 1990, più volte finalista del DMC Italia, due volte vincitore del “Trofeo Nazionale Dj Trip” (cat. Scratch). Da sempre svolge un intenso lavoro di ricerca e di prove sulle varie tecniche del djing.  Insieme ad Andrea Sammartino ha prodotto e arrangiato “Zero-plastica” dell’ omonimo gruppo genovese. Sue sono anche “Spakka Aske”, “I.A.”, e “Manculicani”. Ha collaborato con Gopher (Lu Servu de Diu), Bobby Soul (“Funk in Italy), Skema, Pessimi Elementi, e molti altri.

Ogni domenica invece, tornano le Degustazioni Semiserie, appuntamento in cui il buon bere, la musica e le letture si incontrano, Serena Marchese e il padrone di casa Gregorio Rucco introdurranno la serata guidando il pubblico alla scoperta di nuovi sapori e particolari atmosfere.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

2 × 4 =