Di seguito l’ordine del giorno sottoscritto dai presidenti dei gruppi di maggioranza ed opposizione (Michele Losappio, Antonio Decaro, Angelo Disabato, Orazio Schiavone, Salvatore Negro, Rocco Palese, Francesco Damone) a sostegno dei precari della Regione e della loro possibile stabilizzazione.

Ordine del giorno sui dipendenti della Regione con contratto a tempo determinato o co.co.co

Con la legge n. 10 del 9 agosto 2010 la Regione ha confermato la possibilità per gli oltre 200 dipendenti a tempo determinato e co.co.co impegnati sui fondi europei e negli assessorati di svolgere le proprie funzioni.
A fronte dell’impugnativa davanti alla Corte Costituzionale della legge e dell’ormai prossima sentenza
il Consiglio

impegna la Giunta

a individuare le più opportune soluzioni che nel rispetto delle normative di legge consentano alla Regione di non privarsi di tali competenze a agli assunti di programmare il proprio futuro a iniziare da quelle procedure di stabilizzazione che li sottraggano alla precarietà e che sono concretamente e legislativamente praticabili.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

9 + 12 =