Si e’ svolta questa mattina a Roma, nella sede della fondazione Nuova Italia, l’assemblea dei quadri dei circoli di Nuova Italia, alla presenza fra gli altri dei parlamentari e dei consiglieri regionali che si riconoscono in tale area.

Il sindaco di Roma, Gianni Alemanno ha proposto, e l’assemblea ha approvato, di affidare ad Alfredo Mantovano l’incarico di coordinatore politico di Nuova Italia all’interno del Popolo della Liberta’. Mantovano sara’ coadiuvato dal gruppo dirigente di Nuova Italia, costituito dai parlamentari Domenico Benedetti Valentini, Francesco Biava, Francesco Bevilacqua, Mario Landolfi, Barbara Saltamartini. I Circoli della Nuova Italia possono contare su 20 parlamentari, 35 consiglieri regionali e numerosi amministratori di enti territoriali.
“Nel corso dell’assemblea – si legge in una nota – e’ stato ribadito il rilancio dell’iniziativa del centrodestra sui temi della tutela della vita, a cominciare dall’imminente confronto parlamentare sul testamento biologico, su una politica del reddito fondata sulla valorizzazione della famiglia, sull’impatto del federalismo fiscale nelle regioni de Sud. Tutto cio’ partendo dalla chiara collocazione della destra italiana nel Pdl e dalla necessita’ posta dal 150simo anniversario di una condivisione delle ragioni identitarie dell’unita nazionale”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

6 − uno =