“Il Consiglio dei ministri ha approvato l’attuazione per il piano per il Sud con una tabella ben precisa”. Lo ha affermato Raffaele Fitto al termine del Cdm di oggi. “Il timing prevede una discussione da chiudere entro febbraio con la Commissione europea”, ha spiegato il ministro

per i rapporti con le Regioni, “poi ci sara’ una chiusura definitiva della ricognizione delle vecchie risorse e un cronfronto definitivo con le regioni”.

“Dal primo di marzo – ha affermato Fitto – ci sara’ l’approvazione definitiva delle delibere Cipe sugli interventi regionali e nazionali. Entro la fine di aprile verra’ definito il meccanismo su chi deve fare e che cosa”.

“Ci saranno delle regole precise sui finanziamenti”, ha spiegato ancora Fitto. “Il documento approvato oggi ha una tempistica precisa con delle date su cui ci si potra’ confrontare”, ha concluso il ministro.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

venti + sedici =