”Se Marchionne spostera’ la sede legale della Fiat in America, le tasse dove verranno pagate?” E’ quanto si chiede la senatrice Poli Bortone (Io Sud), commentando l’eventualita’ dello spostamento. ”Visto che siamo in tema di federalismo – spiega l’ex sindaco di Lecce – e’ una domanda

che appare opportuna perche’ ben si inquadra in un contesto in cui i territori si mettono in discussione e trovano il modo per andare avanti anche affannosamente”. Per Poli Bortone, questo sarebbe un quesito che ogni italiano dovrebbe porsi ”in un momento in cui si parla di territorialita’ d’imposta e di contabilita’ separata”, perche’, secondo la Presidente nazionale di Io Sud, sarebbe il Paese intero a subire un danno se quanto prefigurato dovesse concretizzarsi. ”Da qui la domanda lecita, senza alcun pregiudizio di sorta, a cui spero faccia seguito una risposta chiara”, conclude Poli Bortone.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

1 × 2 =