‘Il pareggio di oggi – lo dice sul sito ufficiale dei salentini, Roberto Rizzo – è importante non solo perchè ottenuto in casa di una diretta concorrente alla salvezza, ma perchè ci consente di dare conitnuità ai nostri risultati ed alle nostre prestazioni.

Nel corso del campionato, questa squadra ha dimostrato di saper reagire alle sconfitte, fornendo grandi prove. Anche oggi, pur partendo male, abbiamo avuto la forza di reagire, di tornare in gara e di pareggiare con merito.
Siamo scesi in campo in situazione di emergenza per diverse assenze, ma la nostra è una squadra che sa fornire buone prestazioni a prescindere dai giocatori impiegati. I ragazzi scesi in campo oggi, dopo una partenza difficilissima, hanno avuto la capacità di rientrare in gara, rimediando ad una situazione che si era fatta davvero complicata per noi.
Il terreno di gioco piuttosto allentato non ci ha certo favoriti, perchè la nostra squadra è abituata a giocare in velocità ed in maniera tecnica; il Brescia, invece, era avvantaggiato rispetto a noi perchè dispone di maggiore fisicità in avanti con giocatori come Caracciolo. Anche per questo sono stati in grado di metterci in seria difficoltà, ma noi siamo siamo riusciti a trovare la forza per rimediare, cercando il gol del pareggio per tutto il secondo tempo. E, alla fine, il pareggio ritengo sia un risultato pienamente meritato.
Il gol annullato al Brescia nei minuti di recupero? Non ho ancora avuto modo di vedere le immagini;  in campo, ero troppo distante dall’azione per poter esprimere un giudizio. Tuttavia, ricordo che, in precedenti occasioni, il Lecce ha subito 2 gol in netto fuorigioco ad Udine, uno a Roma ed in numerose altre circostanze. Purtroppo il calcio è anche questo. Il gol annullato al Brescia, comunque, non cambia di una virgola il mio giudizio sulla gara: il Brescia ha fatto la sua partita, noi siamo stati capaci di rimediare ai due gol di svantaggio con pieno merito.
Ora abbiamo due gare da disputare in casa: noi tendiamo a giocarcela con tutte le squadre, siano esse grandi o piccole: cercheremo di raggranellare quanti più punti è possibile. La lotta nella parte bassa della classifica è molto serrata: fermato il Brescia, ecco il Cesena risalire perchè ha vinto. La situazione è in continua evoluzione: va detto, però, che finchè conquistiamo punti, a noi va bene.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

3 × 2 =