Con un impegno assicurativo di 17 milioni, SACE ha garantito una quota di due finanziamenti erogati da Banca Infrastrutture Innovazione e Sviluppo per la realizzazione di altrettanti progetti di Holding Fotovoltaica (HFV), societa’ controllata dai fondi di investimento F2i e Novenergia.

Le linee di credito, del valore complessivo di 57 milioni di euro, consentiranno alle societa’ di progetto Soleto Citta’ del Sole e Solenergy, entrambe controllate da HFV, di sostenere i costi di costruzione di tre impianti fotovoltaici nella provincia di Lecce (due nei pressi di Soleto, uno nei pressi di Martano) con una potenza nominale complessiva di 16,2 MW. Con questa operazione SACE, si legge in una nota, conferma il proprio sostegno a progetti d’importanza strategica per lo sviluppo della produzione domestica di energia proveniente da fonti rinnovabili, in linea con gli obblighi internazionali assunti dall’Italia in sede europea e mondiale e con gli obiettivi di riduzione della dipendenza energetica da combustibili fossili. SACE favorisce il reperimento di capitali per i grandi progetti in questo settore anche con modalita’ innovative. Nel corso del 2010, infatti, SACE e’ intervenuta nel primo project bond italiano destinato a finanziare la realizzazione di un progetto fotovoltaico (che ha cosi’ beneficiato del rating Aa2 attribuito a SACE da Moody’s) e nella prima emissione a preventivo di certificati verdi effettuata in Italia.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

sedici + dodici =