Un boato ha squarciato la tranquillità di questa mattina in via XXV Luglio in Squinzano Una bombola del gas, che si trovava nella cucina dell’abitazione, è improvvisamente scoppiata, a causa  di alcune scintille provocate da un corto circuito intorno alle 12.30 di questa mattina.

Fortunatamente, l’esplosione non ha provocato il ferimento di nessuno. Ingenti, invece, i danni, che tuttavia non hanno reso l’immobile inagibile. Le fiamme sono state domate dai vigili del fuoco di Lecce.

Sul posto sono giunti i carabinieri della locale compagnia per verificare l’accaduto.